Isolamento acustico solaio X-LAM in soli 3,5 cm.

X-LAM o Cross Laminated Timber è una soluzione innovativa e all’avanguardia nata in Germania nella prima metà degli anni Novanta e introdotta nel mercato nei primi anni 2000.

E’ costituita da pannelli lamellari di legno massiccio, con spessore variabile dai 5 ai 30 cm, composti da più strati di lamelle incrociati di tavole di spessore medio dai 2 ai 4 cm, sovrapposti in modo che la fibratura di ogni singolo strato sia ruotata nel piano di 90° rispetto agli strati adiacenti.

I vantaggi del sistema a X-LAM sono molteplici, fra cui:

  • Efficienza energetica: le caratteristiche intrinseche del legno permettono un’ottima inerzia termica impiegando una ridotta energia in fase di riscaldamento e di raffrescamento
  • Sostenibilità ambientale: per l’utilizzo di materiali rinnovabili e naturali
  • Velocità: sia nei tempi d’installazione, sia in termini di trasporti che di movimentazione in cantiere dei componenti
  • Resistenza ad azioni statiche e dinamiche perché progettate in modo da garantire la sicurezza nei confronti delle azioni statiche e dinamiche esterne come le scosse sismiche che solleciteranno in misura ridotta la struttura rispetto ad una costruzione tradizionale

Il sistema X-LAM può essere paragonato a una piastra: la composizione a strati incrociati offre prestazioni strutturali bidimensionali consentendone l’utilizzo sia come elemento orizzontale e/o verticale sollecitato nel piano o perpendicolare allo stesso.

Un’altra caratteristiche che contraddistingue tale sistema è la leggerezza che, a parità di prestazioni strutturali, fornisce una massa più bassa rispetto a quella fornita dai normali solai in latero-cemento; tuttavia i sistemi composti in legno, da soli, non soddisfano i requisiti di isolamento acustico definiti dal D.P.C.M. 05/12/1997, sia dal punto di vista del potere fonoisolante, sia dal punto di vista del rumore da calpestio.

Intuitivamente, l’utilizzo di materiali massivi potrebbe rappresentare l’unica tecnica per ottenere un ampio miglioramento del confort acustico, tuttavia tale concetto non rappresenta la soluzione corretta: solamente l’utilizzo di prodotti con differenti caratteristiche, tra cui elasticità, rigidità dinamica e resilienza, permetterà di migliorare la prestazione acustica dell’elemento strutturale.

Per raggiungere quest’obiettivo e rispettare i limiti imposti da normativa sarà necessario selezionare e coniugare prodotti con specifiche peculiarità, pertanto sarà necessario lo studio da parte da un’esperto in acustica.

POLYMAXITALIA vi propone uno dei sistemi galleggianti a secco più sottili mai studiati.

 

 

  Stratigrafia

1     Solaio X-LAM 9,00 cm

2     Manto antivibrante POLYMANT 35 SPECIAL 5 mm 0,50 cm

   Manto antivibrante POLYMIX PLUS 8 mm 0,80 cm

4     Doppia lastra massiva incrociata fibrorinforzata  MAX-CORE 12+12 mm 2,40 cm

5     Pavimento in legno incollato 1,50 cm

 

 

Scopri di più…

La scelta di tali prodotti è stata studiata con l’intento di conferire al sistema galleggiante il giusto equilibrio tra isolamento acustico e stabilità meccanica:  l’elevato smorzamento dei due manti anticalpestio POLYMANT 35 SPECIAL 5 mm e POLYMIX PLUS 8 mm unito alla massa inerziale della doppia lastra MAX-CORE 12+12 mm rappresenta la risposta che mancava all’esigenza di garantire un’elevata riduzione dei rumori aerei ed impattivi in spessori contenuti e con ridotti tempi di realizzo.

In questo modo, è possibile realizzare un sistema MASSA-MOLLA-MASSA raggiungendo un livello del rumore da calpestio L’n,w di 61 dB in soli 3,5 cm.

 

MAX-CORE

Lastra massiva, dello spessore di 12 mm, in Euroclasse A1 di reazione al fuoco.

Fra le caratteristiche principali  presenta un’alta robustezza e un’eccezionale resistenza alla flessione e alla compressione.

CLICCA QUI per visualizzare la scheda tecnica.

        

POLYMIX PLUS 

Manto anticalpestio composto da doppio strato di fibre naturali e sintetiche termolegate tra loro mediante pellicola di protezione.

POLYMIX PLUS garantisce un’altissima resistenza all’abrasione da camminamento e risulta ideale per la posa su solai leggeri ed in legno.

CLICCA QUI per visualizzare la scheda tecnica.

POLYMANT 35 SPECIAL

Manto anticalpestio composto da polietilene reticolato chimico di densità 35 Kg/m³.

Fornisce delle performance acustiche ineguagliabili tra i monostrato e presenta un’eccezionale rigidità dinamica.

CLICCA QUI per visualizzare la scheda tecnica