Incomincia la tua protezione, dal tetto

 

Fra gli elementi dell’involucro edilizio soggetti a verifica delle prestazioni acustiche e valutata al pari di una facciata, quando detto elemento risulta un’estensione dell’involucro verticale destinato al confinamento di ambienti abitabili, troviamo:

la COPERTURA

 

Un dato che fa riflettere è che la quasi totalità delle coperture in legno collaudate in Italia negli ultimi 20 anni non rispondono ai requisiti prestazionali minimi imposti dal D.P.C.M. 05-12-97 e, in contesti urbani particolarmente rumorosi, offrono un livello di protezione al di sotto degli standard necessari affinché gli occupanti possano vivere in ambienti riposanti e confortevoli.

Per affrontare ed eliminare definitivamente queste situazioni viziate POLYMAXITALIA ha studiato una soluzione mirata che utilizza degli appositi materiali tecnici per l’adeguamento normativo ed il miglioramento qualitativo del sistema copertura ed è applicabile sia sulle nuove realizzazioni, sia sul patrimonio esistente.

 

Il sistema messo appunto integra la lastra di irrigidimento MAX-CORE 12 mm e il pannello isolante POLYWALL 30 mm e rappresenta la combinazione ideale per sopperire il problema della scarsa fonoimpedenza e fonoassorbenza di cui sono affette la maggior parte delle coperture oggi realizzate, un abbinamento di prodotti che ben si inserisce in tutte le configurazioni e che contribuisce, oltre al miglioramento della performance acustica, anche all’aumento dell’inerzia termica.

 

La lastra innovativa MAX-CORE 12 mm è composta da ossido di magnesio opportunamente miscelato con silicato, carbonato di calcio, fibre di legno e vetro.

La sua doppia finitura superficiale in rete di fibra di vetro con rivestimento polimerico rende la lastra adatta per usi esterni in presenza di gelo, acqua ed umidità prolungata.

Clicca QUI per vedere la scheda tecnica completa di MAX-CORE 12 mm.

MAX-CORE viene usata in combinazione con il pannello fonoassorbente e termoisolante POLYWALL 30 mm, un materiale composto da fibre di poliestere termolegate, senza collanti, proveniente da riciclo e riciclabile.

Le particolari proprietà fisico-chimiche lo rendono adatto a resistere agli agenti atmosferici mantenendo inalterate nel tempo le caratteristiche acustiche.

Clicca QUI per vedere la scheda tecnica completa di POLYWALL 40 mm.

 

COME APPLICARLO?

Il fissaggio meccanico della lastra MAX-CORE avviene con una serie di viti distribuite per punti interponendo tra le lastre ed il supporto il nastro desolidarizzante ROTOCELL AD.

Il posizionamento del prodotto all’interno del pacchetto termoisolante può variare in funzione delle esigenze tecniche, prestazionali ed architettoniche.

Il pannello POLYWALL fornisce il suo contributo se inserito all’interno dell’intercapedine d’aria della listellatura posta all’estradosso o immediatamente al di sotto della camera di ventilazione.

La funzione dissipante del POLYWALL viene massimizzata lasciando una lama d’aria tra il pannello fibroso ed il tavolato superiore di tamponamento.

 

 

Per validare l’efficacia della soluzione MAX-CORE e POLYWALL riportiamo come esempio d’ intervento un edificio residenziale monofamiliare esistente in cui in sede di collaudo, richiesto ai fini del rilascio dell’abitabilità, il tecnico ha rilevato un isolamento acustico della copertura ben al di sotto del valore prestazionali dettati dal DPCM 05-12-97.

Nonostante la partizione fosse dotata di un sistema termoisolante apparentemente idoneo al rispetto dei requisiti acustici normativi, poiché composto da vari strati di pannelli fibrosi ad alta densità e spessore racchiuso tra due tavolati lignei, il valore di isolamento acustico misurato dal TCAA è risultato 33 dB, quindi inferiore al i 40 dB richiesti dalla normativa vigente.

L’applicazione del POLYWALL spessore 30 mm e della lastra MAX-CORE spessore 12 mm al di sopra del pacchetto termoisolante esistente,  per uno spessore complessivo di circa 52 mm, ha prodotto risultati eccellenti e un miglioramento della prestazione fonoisolante di oltre 8 dB portando la prestazione acustica al di sopra del requisito minimo ammesso dal DPCM 05-12-97.

Per eventuali informazioni visita il nostro sito www.polymaxitalia.it.